Difesa in Movimento

La tutela che ti segue ovunque


La prudenza sulla strada è fondamentale. Ma anche alla persona più accorta può accadere di trovarsi coinvolta in un incidente per una semplice disattenzione o di subire un danno per colpa di terzi.

Assicurare la propria mobilità da spiacevoli inconvenienti di natura legale è quindi una necessità per tutte le persone che per ragioni di lavoro, studio o semplice organizzazione famigliare devono spostarsi tutti i giorni. 

Difesa in movimento è un prodotto ampio, flessibile e conveniente che copre concretamente tutte le esigenze di mobilità di una famiglia moderna tutelando l’assicurato anche nella veste di ciclista, pedone o trasportato su qualunque mezzo!

Difesa in movimento offre:

  • assistenza legale per ottenere un equo risarcimento in caso di danno subito (ad esempio una lesione personale o un danno al proprio veicolo o a cose trasportate);
  • la copertura di tutte le spese legali nel corso di un eventuale procedimento penale a proprio carico per aver causato lesioni a terzi;
  • l’attività necessaria per ottenere il dissequestro del veicolo coinvolto in un incidente e per presentare ricorso contro l’eventuale provvedimento di sospensione della patente di guida;
  • supporto per opporsi a una sanzione amministrativa comminata dall’Autorità competente, direttamente connessa al sinistro stradale.

Per una tutela più completa

Puoi scegliere il pacchetto contrattuale-amministrativo che estende la copertura per:

  • vertenze contrattuali, compreso l’acquisto o la vendita del veicolo assicurato;
  • sanzioni amministrative disposte dall’Autorità competente per le quali si intenda presentare ricorso;
  • avvisi di accertamento per insufficiente o ritardato pagamento della tassa automobilistica per cui si intenda predisporre un reclamo;
  • illegittima variazione dei punti patente da parte dell’Anagrafe Nazionale degli abilitati alla guida.

Con il pacchetto perdite pecuniarie D.A.S. riconosce alle persone assicurate:

  • un rimborso fino a 500 € per partecipare a un corso di aggiornamento, organizzato da autoscuole o da altri soggetti autorizzati, per il recupero dei punti patente perduti;
  • un rimborso fino a 1.000 € qualora, a seguito di perdita totale del punteggio iniziale, si renda necessario sostenere un nuovo esame per riottenere la patente di guida.
  • il rimborso delle spese di recupero e traino del veicolo incidentato o guasto;
  • un’indennità per la duplicazione di documenti smarriti o distrutti.

Con Difesa in Movimento sostieni Abiliatour Onlus

Per ogni polizza Difesa in movimento acquistata nel 2015, D.A.S. devolverà una quota di 50 cent a favore dei progetti di Abiliatour Onlus, associazione che si occupa di agevolare la mobilità delle persone disabili, creando percorsi accessibili per visitare i maggiori centri storici e artistici nelle principali città italiane.

Top